Accordo tra Asl e sindacati: sperimentazione delle 35 ore per i turnisti Scuola in corsia, si comincia Pediatria porta gli insegnanti in reparto

 In Rassegna Stampa

20-04-2001, STAMPA, SAVONA, pag.41
 

SAVONA Da ieri mattina il progetto «Scuola in ospedale» e’ una realta’. Dopo aver trasformato la sala d’attesa in un grande spazio per i giochi, aver portato la presenza fissa dei clown in reparto dopo la visita a Savona di Patch Adams, la Divisione di PEDIATRIA diretta da Amnon COHEN ha compiuto un altro passo importante per diventare un reparto sempre piu’ a misura di bambino. Intanto ieri mattina accordo tra Asl e sindacati sulla sperimentazione delle 35 ore per i turnisti ospedalieri. PEDIATRIA Cerimonia di inaugurazione ieri mattina al padiglione Vigiola la cerimonia di inaugurazione con interventi di COHEN, della direttrice didattica del circolo «Colombo», Fausta Fortunel, Gianfranco Ricci dell’Universita’ di Genova, Luigina Casara e Angela De Negri Debolini, dirigenti scolastiche di Varazze e di Savona-Chiavella. «Cercheremo di coinvolgere tutte le scuole materne e elementari – spiega il primario COHEN – mentre oggi e’ gia’ importante che i bambini non si sentano in un ospedale ma in un luogo sempre piu’ vicino alla quotidianita’». SINDACATI Duplice accordo ieri mattina tra sindacati e Asl: sull’orario di lavoro e sul pagamento degli incentivi del 2000. Subito sperimentazione dell’orario di 35 ore per il personale turnista nell’ospedale di Savona. Dal 2 maggio la sperimentazione coinvolgera’ anche le stesse categorie di lavoratori negli ospedali di Albenga e Cairo Montenotte. Saranno pagati con gli stipendi del mese di luglio gli incentivi arretrati, relativi al 2000.

Post recenti