Questo Progetto , attivo con successo da alcuni anni, va contestualizzato nel più ampio servizio di Accoglienza rivolto ai piccoli ammalati, ricoverati in Pediatria.  I volontari appartenenti alla Associazione Cresci, due volte al giorno,(Sabato e Domenica compresi)  si recano in reparto e intrattengono i piccoli ospiti e le loro famiglie, raccontando favole, disegnando e giocando. Tutto sotto l’attenta guida della CapoSala del Reparto, con il coordinamento  dell’Educatrice in forza all’Associazione e alla pazienza delle infermiere presenti . 
L’attività è quasi sempre molto apprezzata, vissuta come momento di spensieratezza e distrazione in un contesto purtroppo non sempre allegro e felice .
Si crea un legame con i presenti che molte volte continua occasionalmente anche fuori del reparto, soprattutto nel ricordo e nell’affetto.
La lettura e il disegno sono attività che impegnano la fantasia, la creatività e distologono anche per poco dall’immancabile tecnologia di telefonini e Tv che in quei momenti rappresdentano un’ancora di salvezza per un trascorrere del tempo lento e impegnativo.
Anche questa attività può sembrare improvvisata e solamente ludica, ma i volontari seguono un percorso di formazione e aggiornamento per essere in grado di affrontare il delicato compito nel migliore dei modi. Mettersi in discussione è ancora una volta per l’Associazione Cresci il primo passo per donare un sorriso a chi ne ha bisogno e non sempre è nello stato d’animo giusto per giocare. 
Stare in un reparto, a contatto con problematiche molto diverse tra loro deve essere affrontato con preparazione, con pazienza e con grande consapevolezza.
E come spesso si sente dire, se gestito il tutto nel modo giusto, è più quello che si riceve di quello che si da!

 

23435255_500098300354531_2097795958981730313_n